Eremo San Leonardo

IL TEMPO E’ DI DIO

L’uomo vive nel tempo, corre nel tempo, un tempo che sempre gli sfugge, che spesso vorrebbe fermare o far retrocedere…
Anche il cristiano vive nel tempo, ma nella consapevolezza che questo tempo non è suo, ma è di Dio. Scrive Thomas Merton, commentando il Natale del Signore Gesù: “Cristo è nato. È nato per noi. È nato oggi. Perché Natale non è un giorno reso santo e speciale da un sacro mistero. Non è soltanto un altro giorno nella monotona rotazione del tempo. Oggi l’eternità entra nel tempo e il tempo, santificato, viene assunto nell’eternità.”
Come “restituire” allora quello che crediamo essere “il nostro tempo” a Dio? Come capovolgere la diffusa mentalità, anche tra i cristiani, che noi disponiamo del “nostro tempo”, mentre in verità questo tempo è un dono prezioso di Dio che noi dobbiamo far crescere e fruttificare in vista del Ritorno del Signore?
Il cristiano può e deve lodare e ringraziare Dio nel tempo, attraverso la liturgia delle ore che scandisce, ritma, la nostra giornata, nella preghiera del mattutino, delle lodi, dell’ora media, del vespro.
Pregando, cantando i salmi, queste splendide composizioni poetiche ebraiche, ogni credente, ogni giorno, secondo le sue possibilità, può “restituire” a Dio un tempo reso fertile; può parlare con il linguaggio di Dio e così entrare in un dialogo più fecondo, più vero con Dio.
Anche Gesù ogni giorno cantava, danzava i salmi e anche noi, con Lui, possiamo attraverso questo comune linguaggio, raccontare la nostra vita, le nostre gioie e le nostre sofferenze a Dio.
Se ogni giorno, anche per un pizzico di tempo, il cristiano entrasse nel “tempo di Dio” attraverso la sua Parola, piano piano, senza quasi accorgersene, il suo cuore, la sua mente, le sue parole, si conformerebbero alle parole pregate nella liturgia delle ore, e cambierebbe lo stile, il modo di vivere il quotidiano, rendendolo “tempo, vita di Dio”. Lasciamo dunque irrompere la grazia di Dio nel nostro quotidiano, lasciamoci trasformare dall’ascolto della Sua Parola e cambierà anche la nostra povera società odierna!

Fernanda Baron
Eremo San Leonardo – Moriago –
EREMO SAN LEONARDO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tempo esaurito. Ricarica il CAPTCHA